Grotte, la Settimana Santa senza Rino. Ci manca – FOTO

|




Nel giorni in cui Grotte si appresta a vivere  la rievocazione dei riti più significativi della Settimana Santa, (una tradizione religiosa particolarmente sentita da tutta la comunità), il nostro pensiero corre a Rino Arnone: il fotografo-cameraman,  prematuramente scomparso nel giugno del 2013, che questa tradizione l’ha raccontata con le sue immagini per oltre trent’anni. La sua assenza si avverte, ed è un sentimento comune. Intanto perchè Rino era un autentico professionista, profondamente innamorato del suo lavoro, che svolgeva con passione e competenza; poi perchè era era una persona molto garbata e sempre sorridente, alla quale non potevi non voler bene e riservare tutta la tua stima. Le foto che oggi pubblichiamo riteniamo che sintetizzino perfettamente tutto questo. Grazie alla moglie di Rino, la signora Vizzini, per averci concesso di pubblicarle. Ci tenevamo a ricordare Rino, così come in queste foto lo vedete: sorridente e felice.

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

 

Altri articoli della stessa

One Response to Grotte, la Settimana Santa senza Rino. Ci manca – FOTO

  1. Annalisa Sciascia Rispondi

    17 aprile 2014 a 17:54

    Grande Rino…un’icona!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *