Grotte: benevenuti al GroEst, la grande casa dell’amicizia-FOTOGALLERY

|




Gro 14Un’esplosione di gioia all’insegna dell’amicizia. Pensiamo che  queste poche parole siano più che sufficienti per dare l’dea di che cosa sia il “GroEst”. Un’iniziativa nata cinque anni fa a Grotte, ideata da Daniel Carlisi, che continua ad esserne il principale animatore assieme ad un nutrito gruppo di giovani del paese che hanno sempre creduto nella forza del volontariato.

Quest’anno sono  più di 150, tra bambini e ragazzi, coinvolti nel progetto. Ogni giorno, dallo scorso 12 luglio, nell’atrio della scuola Roncalli, sono impegnati in diverse attività: giochi, danza, sport, momenti di drammatizzazione, tutti ispirati al valore dell’amicizia che è il tema di questa quinta edizione, scelto per veicolare un messaggio ben preciso: l’amicizia è un valore insostituibile e va sempre coltivata con amore e lealtà.

Il progetto, che si concluderà il prossimo 28 luglio, si avvale di uno staff di nove organizzatori ( Daniel Carlisi, Alessandro Licata, Antonio Mercato, Angelo Infantino, Roberta Zaffuto, Giulia Spoto, Giulia Basta, Luisa Liotta e Laura Mancuso) e di ben trenta animatori ( Martina Agnello, Giovanni Boscarino, Antonio Todaro, Nadia Licata, Vincenzo Costanza, Giuseppe Arnone, Raissa Puma, Erica Todaro, Angelo Costanza, Antonio Miceli, Simona Gibella, Swami Infantino, Federica Napoli, Maraya Lucido, Marika Mancuso, Cleofe Lauricella, Giulia Licata, Ilaria Polifemo, Fiammetta Lombardo, Alessandra Cirino, Valeria Formoso, Gabriele Maida, Giovanni Bellavia, Aurora Pilato, Chiara Morreale, Antonio Arnone, Valeria Maida, Sofia Truscelli, Valentina Ruggieri, Carmelo Cutaia).

GUARDA LE FOTO DI ANGELO BALDO

Questo slideshow richiede JavaScript.

Altri articoli della stessa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *