Racalmuto. Gli appuntamenti con la Sicilia buttanissima, da ridere e da radere al suolo

|




Autori a palazzo. Ciclo di incontri con scrittori a Racalmuto. Molti modi di vedere la Sicilia. Il 25 agosto Giuseppe Rizzo, il 26 agosto Pietrangelo Buttafuoco, il 27 Carlo Barbieri. Una serie di eventi promossi da Malgrado tutto con il patrocinio del Comune di Racalmuto

Com’è la Sicilia. Per Giuseppe Rizzo è da radere al suolo, per Carlo Barbieri è un posto che fa ridere a denti stretti, per Pietrangelo Buttafuoco è buttanissima. Di questo si parlerà il 25, 26 e 27 agosto nell’atrio del palazzo comunale di Racalmuto.

Da sinistra in altro: Carlo Barbieri, Giuseppe Rizzo e Pietrangelo Buttafuoco

Da sinistra in altro: Carlo Barbieri, Giuseppe Rizzo e Pietrangelo Buttafuoco

Una serie di incontri con scrittori che si apre il 25 agosto alle ore 20 con Giuseppe Rizzo, autore del libro “Piccola guerra lampo per radere al suolo la Sicilia”, pubblicato da Feltrinelli. Rizzo converserà con Giancarlo Macaluso del suo libro-evento del 2013: la storia di un gruppo di ragazzi che torna in un paese dell’agrigentino, dopo anni di lavoro all’estero, per organizzare un tremendo scherzo ai danni del sindaco.

Il 26 agosto, sempre alle 20, nell’atrio del palazzo di città, lo scrittore e polemista Pietrangelo Buttafuoco presenta con Giancarlo Macaluso, Gigi Restivo e Gaetano Savatteri il suo pampleth “Buttanissima Sicilia”, pubblicato da Bompiani, un duro j’accuse contro Rosario Crocetta, contro i luoghi comuni della mafia e dell’antimafia, contro il degrado politico della Sicilia politica e amministrativa.

Si conclude il 27 agosto con Carlo Barbieri,(ore 20, atrio palazzo comunale) scrittore e collaboratore di questo giornale, autore di romanzi gialli, adesso in libreria con “Uno sì e uno no”, pubblicato da Dario Flaccovio, raccolta di racconti sulla Sicilia e non solo. Lo scoppiettante Carlo Barbieri ne parlerà con Simona Carisi.

Il ciclo di incontri è organizzato da Malgrado tutto e con il patrocinio gratuito dell’assessorato alla Cultura del Comune di Racalmuto e in collaborazione con la libreria “Il Papiro” di Favara. Tutti gli eventi sono ad ingresso gratuito.

 

Altri articoli della stessa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *