Fotografa la Sagra e San Calò: vincono Sandro Catanese e Nino Piraneo

|




Grande successo del concorso promosso dal giornale AgrigentoOggi.it. Più di trecento le foto inviate.

La foto di Sandro Catanese

La foto di Sandro Catanese

Sandro Catanese e Nino Piraneo sono i vincitori della quarta edizione del premio “Fotografa la sagra e San Calogero” 2014. Il concorso , promosso e organizzato da AgrigentoOggi.it in collaborazione con l’associazione fotografi Din 24  e da quest’anno anche Federalberghi, ha avuto un grande successo di pubblico e di partecipanti. Quasi trecento le foto pervenute alla redazione e ancora visibili sulla Gallery del quotidiano.

Legittimamente entusiasta dell’esito del concorso Domenico Vecchio, direttore di AgrigentoOggi e ideatore dell’iniziativa.

Di seguito le foto premiate e le relative motivazioni. La cerimonia di premiazione si è svolta alle Fabbriche Chiaramontane.

“MIGLIOR FOTO A COLORI”

San Calogero foto vincitrice 2014

La fotografia di Nino Piraneo sintetizza in modo straordinario la forza della fede e la devozione a San Calogero. Protagonista della scena è un fedele che supera ogni ostacolo e si arrampica sulla statua di San Calogero per poterlo baciare prima di tutti. Una scena intensa, non convenzionale e capace di racchiudere tutti gli elementi che accompagnano la processione di San Calò: si vedono sullo sfondo i fedeli , i portatori e il portale della chiesa. In primo piano la campana, che segna il passaggio di San Calogero e suggella questo gesto d’amore, prepotente, ma intenso e significativo.  

“PREMIO GERLANDO MICALIZIO” – FOTO IN BIANCO E NERO

San Calogero migliore foto in bianco e nero 2014

 Nella foto di Davide Versaci , i protagonisti sono i portatori, che spingono la vara con forza e passione, animati unicamente dalla fede. In primo piano gli scarponi dei portatori, che rappresentano qui le gambe del Santo, che si muove tra la gente, anche tra le strette stradine del centro storico. La foto appare interessante, originale nella composizione e caratterizzata da grande intensità narrativa.

“PREMIO GIUGGIU’ GALLO” – FOTO IN BIANCO E NERO

Sagra 2014 migliore foto in bianco e nero

Giorgio Messina, in questa foto dedicata alla rievocazione storica, ha saputo realizzare una composizione capace di creare un continuum spazio temporale tra le epoche. Visibilmente forte il contrasto tra la modernità dei palazzi e le divise dei soldati della guerra di indipendenza. La foto appare dinamica perché immortala il momento dello sparo del cannone. Dal punto di vista tecnico e narrativo, si tratta di un’immagine di notevole pregio, che racconta una parte insolita della Sagra.

“MIGLIOR FOTO A COLORI”    

Foto vincitrice Sagra 2014 sandrocatanesePhoto1

Sandro Catanese ha saputo creare un manifesto perfetto, capace di raccontare la sagra del Mandorlo in fiore in uno scatto. Ogni elemento presente nella composizione fotografica sintetizza e illustra una storia pluridecennale, caratterizzata da sguardi luminosi, sorrisi, fiaccole, aria di festa, sullo sfondo del nostro Tempio della Concordia. Dal punto di vista tecnico la foto è di notevole livello.

Altri articoli della stessa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *