Fortitudo, Ciani: “Sarà un campionato con sacchi di sabbia, filo spinato e baionetta”

|




Il coach della Fortitudo si prepara a difendere con la squadra quanto conquistato negli ultimi tre anni. Domenica la prima di campionato.

Franco Ciani

Franco Ciani

La Fortitudo Moncada Agrigento chiude al secondo posto la finale del Trofeo Renault, 88-94 contro il Basket Barcellona, con una partita giocata ai supplementari. Si conclude così, con un derby siciliano, l’ultimo weekend di precampionato per le formazioni A2 Gold. Per il roster di coach Franco Ciani si prepara una settimana impegnativa in vista dell’apertura di campionato con la prima partita che si disputerà domenica 5, presso il Palamoncada di Agrigento, alle ore 18.00, contro ASSIGECO BASKET di Casalpusterlengo.

Dopo essere saliti di categoria per tre anni, la Fortitudo si prepara a difendere quanto conquistato. Il coach Franco Ciani: “Sarà un campionato con i sacchi sabbia, il filo spinato e la baionetta innestata nel fucile, nel senso che non vogliamo essere terreno di conquista per nessuno, vogliamo combattere.  Sappiamo di avere molti avversari che hanno dimostrato molto più di noi che ci affacciamo per la prima volta in questo campionato, però non vogliamo mollare di un passo. La sfida di quest’anno sarà innanzitutto quella di vivere insieme alla città la conquista di una permanenza in questa categoria, perché è la massima in cui la Fortitudo, o  Agrigento, è mai arrivata. Questo significa proporre ai nostri tifosi uno spettacolo di pallacanestro di altissimo livello e dimostrarsi competitivi per difendere l’immagine della società, della città e di tutti noi come professionisti a livello nazionale.”

Altri articoli della stessa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *