Feste e festini. Freschi di sera, bel tempo si spera

|




UICHEND DI FESTE. Dal festino di Palermo a San Calò di Agrigento alla festa del Monte di Racalmuto, come sarà il tempo. Ce lo dice Daniele Billitteri come solo lui sa fare

Carissimi amici di Racalmuto e dell’Agrigentino, questo uichend è pieno di feste. A Racalmuto la Festa del Monte, ad Agrigento San Calò e a Palermo è tempo di Festino. E quindi uno va guardando il cielo per sapere come si deve vestire per le feste.

Disegno di Ignazio Piacenti

Disegno di Ignazio Piacenti

Me nanna Mimì, quando facevo il tosto mi abbanniava e mi diceva: cu si curca cu i picciriddi agghiorna pisciatu. E voleva dire che da un nutrico i capricci e i noliti te li devi aspettare.

Ora col tempo di questi tempi mi pare la stessa cosa. Ma ci avete fatto caso che tre giorni di tempo sempre lo stesso non li abbiamo avuti mai? Un giorno in un modo, un giorno in un altro. Ora non è che voglio dire che ci sta andando l’estate sottosopra perché non sarebbe la verità, ma stiamo soffrendo un poco la variabilità. Lo potete capire leggendo cosa succederà di qui a domenica.

Un'immagine della festa di San Calogero

San Calò

Venerdì. Pronto accomodo potete astutare l’aria confezionata e tenere una copertina a portata di mano perché stanotte ci saranno 17 gradi e domani non andrete oltre i 25. Certo non è conto che vi dovete mentere la manta. Ma manco si può dire che si muore dal caldo. Il cielo sarà nuvoloso del tipo di nuvole che vanno caminando perché ci sarà Maestrale e pure abbastanza avvertibile.

Simone Tramonti

Festa del Monte (Foto Simone Tramonte)

Sabato. La situazione si aggiusta e la temperatura se ne sale a 30 gradi ma resta forte l’escursione termica, cioé a dire la differenza tra il giorno e la notte, perché di notte ci sarà di nuovo freddino. Venti sempre da Ponente e Maestro.

Domenica. La giornata sarà come quella di sabato con la differenza che il Maestrale si indebolisce. Tutto sommato sarà una buona giornata. Almeno non vi potete lamentare per il caldo. Tanti saluti. Festosi.

Altri articoli della stessa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *