Favara, tutti al capezzale dell’Ambiente malato

|




Temi scottanti e attualissimi al centro del Convegno “Ambiente, Territorio, Salute” in programma venerdì 7 e sabato 8 novembre al Castello e al Liceo “M.L.King”.

Venerdì 7 e Sabat8 8 novembre, Favara è protagonista di due particolari Tavole Rotonde che hanno come tema centrale “Ambiente, Territorio, Salute: Inquinamenti acustico e atmosferico, Suolo, Sottosuolo, Rifiuti tossici, Agricoltura drogata, Mortalità per Tumori”.

LIOTTA evento 2

Temi scottanti ed attualissimi (Agrigento classificata ultima tra le province italiane sulle questioni ambientali, sequestro delle miniere della Provincia di Caltanissetta per presenza pericolosa di amianto ed altri rifiuti tossici, quasi assenza di raccolta differenziata nel territorio agrigentino, presenza di fattori inquinanti ambientali come oli industriali, idrocarburi, mortalità per tumori elevata, ecc..) che verranno affrontati da qualificati relatori quali Marica di Pierri, Salvo Cacciola, Lillo Alaimo di Loro, Danilo Pulvirenti, Antonio Rinciani, Antonio Rizzuto, Antonio Moscato, Gaetano Geraci.

ambiente malatoSi prospetta un convegno caldissimo per i temi in discussione, per la preparazione e il dimostrato impegno dei relatori partecipanti e degli organizzatori Giuseppe Alonge ed Antonio Liotta che da anni si battono sulle tematiche ambientali.

Il convegno rientra in uno specifico programma di Medicina Sociale che troverà sviluppo nei prossimi mesi all’interno della FARM e della rivista ‘Progetto Salute’medinova.

La partecipazione è libera il venerdì pomeriggio al Castello in piazza Cavour, riservata agli studenti il sabato presso il Liceo M.L. King.

Altri articoli della stessa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *