Favara, grande attesa per “Malerba”

|




Questa sera il libro di Carmelo Sardo e Giuseppe Grassonelli, vincitore del Premio Sciascia-Racalmare, sarà presentato in Piazza Cavour. Prevista anche la proiezione di uno spezzone del docufilm su Grassonelli del regista Toni Trupia.

Carmelo Sardo con Giuseppe Piscopo

Carmelo Sardo con Giuseppe Piscopo

Andato in ristampa dopo un mese dall’uscita, fresco di riconoscimento al “Premio Racalmare Leonardo Sciascia”, sulle colonne di tutti i giornali nazionali ed esteri per le note polemiche dopo il premio ricevuto a Grotte domenica scorsa, “Malerba” continua nel suo tour di presentazioni, riscuotendo sempre il pienone di partecipanti.

Sabato 6 settembre il libro edito da Mondadori e scritto dal giornalista agrigentino Carmelo Sardo e da Giuseppe Grassonelli, l’empedoclino condannato all’ergastolo, sarà presentato a Favara nella centralissima Piazza Cavour.

L’evento previsto per le 21.30 è organizzato dalla libreria IL Papiro, in collaborazione con Medinova e Caffè Cavour e con il patrocinio del Comune di Favara. Ad incontrare Carmelo Sardo saranno i giornalisti Giuseppe Piscopo e Giuseppe Moscato e l’editore Antonio Liotta. Prevista anche la proiezione di uno spezzone del docufilm realizzato dal regista favarese Toni Trupia con l’intervista in carcere all’ex sicario della Stiddra. Le letture di alcuni brani sono affidate a Selene Vaccaro.

Altri articoli della stessa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *