Edilizia scolastica, la Provincia chiede finanziamenti alla Regione

|




Serviranno per la costruzione di due istituti a Sciacca e a Campobello di Licata

Benito InfurnariChiesta l’ammissione, alla Regione, al finanziamento per la costruzione di due istituti scolastici della Provincia. Si tratta del Liceo Scientifico Fermi di Sciacca e dell’I.T.C. di Campobello di Licata. Le istanze riguardano il decreto dell’Assessorato Regionale dell’Istruzione e della Formazione Professionale del 23 dicembre 2013 e la delibera Cipe n. 94/2012.
L’importo dei due finanziamenti non supera i 4 milioni di euro a carico della Regione, mentre la Provincia si impegna a coprire una quota di finanziamento di poco inferiore al milione di euro.

Il Commissario Straordinario Benito Infurnari ha già richiesto al settore competente, alla luce della disponibilità annunciata dal Capo del Governo Matteo Renzi nel privilegiare l’edilizia scolastica, di procedere alla progettazione aggiornata per i lavori di costruzione della Scuola Polivalente di Canicattì: Ipia Marconi e Ipsaa Livatino e dell’Istituto Fermi di Agrigento che necessitano di una previsione di spesa di gran lunga maggiore rispetto a quanto previsto dal decreto dell’Assessorato Regionale dell’Istruzione e della Formazione Professionale del 23 dicembre 2013.

Altri articoli della stessa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *