“Damarete”, il 31 maggio la premiazione

|




Oggi si insedia la commissione giudicatrice.

Damarete locandinaSi insedierà ufficialmente oggi pomeriggio alle 17.00 nei locali dell’ASP 1 di Agrigento, presso il servizio di
Sociologia, la commissione giudicatrice del concorso “Damarete da 2500 anni contro la violenza”, promosso dal Centro Antiviolenza e Antistalking “Telefono Aiuto”di Agrigento.

Il concorso, giunto alla quarta edizione, gode del patrocinio del provveditorato agli studi di Agrigento e
Caltanissetta  e mira sensibilizzare i ragazzi al tema della NON violenza. Tra le novità di quest’anno l’apertura del concorso alla scuola primaria e il coinvolgimento delle scuole della provincia di Caltanissetta.

Circa 70 i lavori pervenuti, diversi testi tra narrativa e poesia, tantissimi cortometraggi, power-point, disegni, tele e anche musiche. Circa 30 le scuole partecipanti per un totale di  2000 alunni coinvolti.
All’interno del concorse è riservata anche una sezione per il lavoro svolto dagli insegnati in memoria della
Prof.ssa Maria De Castro Patti, benefattrice del centro antiviolenza Telefono Aiuto. La commissione è così composta:
Presidente : prof.  Nino Agnello
dr.ssa  Margherita Trupiano
dr.ssa Anronella Gallo Carrabba
sig.    Davide Sclafani
giornalista Diego Romeo
ins.    Stefania Ierna
dr.    Giannunzio Gatto
dr.    Giorgio Patti
dr.ssa Adriana Schembri
La cerimonia conclusiva del concorso “Damarete”  si svolgerà ad Agrigento il prossimo31 maggio.

Altri articoli della stessa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *