Cosa avrà scritto Antonella Alfano nel suo diario?

|




Lo scopriremo questa sera durante la puntata di “Amore criminale”, in onda in prima serata su Rai3,  che si occuperà della tragica morte della donna agrigentina

Antonella AlfanoQuesta sera a partire dalle 21,05, su Rai Tre, Luisa Ranieri conduttrice del programma “Amore criminale”, racconterà la terribile storia di Antonella Alfano, la giovane donna agrigentina di 34 anni, barbaramente uccisa il 5 febbraio del 2011. Per la sua morte è stato condannato in primo grado il compagno, il carabiniere Salvatore Rotolo. Insieme avevano avuto una bambina, che allora aveva pochi mesi.

Antonella era una ragazza semplice e faceva la commessa. Da quando era diventata mamma, per amore della piccola, aveva a poco a poco abbandonato il suo sogno da ragazza, quello di diventare una modella.Talvolta le era capitato di prendere parte a delle sfilate di moda ed era stata molto apprezzata. Antonella era bella e aveva un carattere aperto e spontaneo. La sua vita, però, negli ultimi tempi era cambiata. Nei suoi diari riversava parole di sconforto: non sentiva più l’amore del suo compagno e sperava che tutto potesse risanarsi e che il suo progetto di vita potesse proseguire con la serenità e l’affetto di prima. Continue, invece, erano diventate le liti, anche per futili motivi. In quel maledetto giorno, come è stato ricostruito dagli inquirenti, l’ultimo litigio.
Il corpo di Antonella fu rinvenuto, completamente carbonizzato, all’interno della sua auto finita contro un albero dopo essere precipitata per una scarpata, poco lontano dal centro abitato. Gli inquirenti scartarono presto l’ipotesi dell’incidente. All’esame autoptico, la conferma: si scoprì che la donna era morta per soffocamento, prima che fosse appiccato il fuoco. Salvatore Rotolo dal giugno dello scorso anno si trova in carcere, condannato a 18 anni perché ritenuto l’autore dell’omicidio. Il carabiniere ha appellato la sentenza emessa dal Gup del Tribunale di Agrigento. Obiettivo dei suoi difensori è smontare l’impianto accusatorio. Nel corso della puntata Luisa Ranieri darà anche la parola a due donne, entrambe vittime di stalking da parte dell’uomo che speravano potesse renderle finalmente felici. La prima è quella di Ileana, una donna forte e impegnata nella vita politica del territorio in cui vive, che viene aggredita da chi avrebbe dovuto proteggerla e amarla. La seconda ha come protagonista Karima, una giovane marocchina che ha subito la cieca rabbia del fidanzato. Nel corso della puntata, l’attore Ennio Fantastichini leggerà alcuni brani del diario di Antonella.

A.M.S.

Altri articoli della stessa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *