“Ciao Enzo”, a Licata una serata di musica e racconti per ricordare Baldoni

|




L’iniziativa voluta dalla moglie, dai figli e dagli amici del giornalista ucciso in Iraq.

Enzo Baldoni

Enzo Baldoni

Domani sera alle ore 21.30 a Licata si terrà “Ciao Enzo”, in ricordo di Enzo Baldoni, il giornalista ucciso in Iraq dieci anni fa, il 26 agosto del 2004.

La moglie Giusi Bonsignore, originaria di Licata, insieme ai figli Gabriella e Guido e a molti amici si riuniranno a Piano Quartiere, una piazza nascosta nel cuore di Licata, per una serata di musica e racconti.
Guido Baldoni, figlio di Enzo,  intratterrà con la fisarmonica insieme a tanti amici musicisti per trasformare una data tragica in un’occasione per stare insieme, condividere ricordi, parole e musica con un sorriso.
Altri articoli della stessa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *