Home » Archives by category » Rubriche » Piazza Regalpetra

Racalmuto nun fa la stupida stasera

Racalmuto nun fa la stupida stasera

Personaggi. Giuseppe Scibetta, in arte Rascel. "In questo paese non si ride più...Bisogna insegnare l'umorismo ai ragazzi"…

Siamo pronti per parlare ancora all’Italia attraverso gli scritti di Sciascia?

Siamo pronti per parlare ancora all’Italia attraverso gli scritti di Sciascia?

Oggi ricorre il ventottesimo anniversario della morte dello scrittore.…

Il principe della chiacchiera nella cattedrale della conversazione

Il principe della chiacchiera nella cattedrale della conversazione

I volti del ricordo. Giuseppe Buscarino, avvocato e grande affabulatore, noto per le sue celebri battute. Decisamente un personaggio sciasciano nella Racalmuto di qualche anno fa.…

Stanlio e Ollio, quella volta con il tenore Infantino andò diversamente

Stanlio e Ollio, quella volta con il tenore Infantino andò diversamente

L'incontro del grande tenore di Racalmuto con i re della risata…

Gaetano Sferrazza, l’ultimo cantastorie di Racalmuto

Gaetano Sferrazza, l’ultimo cantastorie di Racalmuto

I volti del ricordo. Ha raccontato ad intere generazioni e ai giornalisti di tutto il mondo l’epopea dello zolfo e del sale. Le sue memorie in un libro pubblicato da…

Alla “Noce” con Aldo Scimè

Alla “Noce” con Aldo Scimè

Ancora un ricordo di un affettuoso e prezioso amico del nostro giornale che ieri ci ha lasciati.…

Madonna del Monte: la storia del canto perduto

Madonna del Monte: la storia del canto perduto

Racalmuto, un mistero lungo tre secoli.…

Il mistero del Monocolo, 370 anni dopo

Il mistero del Monocolo, 370 anni dopo

L'11 giugno del 1647 moriva il grande pittore del Seicento Pietro D'Asaro. Un artista del profondo sud da riscoprire.…

Strage di Capaci. “Quel giorno è morta anche una parte di me”

Strage di Capaci. “Quel giorno è morta anche una parte di me”

Angelo Corbo, agente di scorta di Giovanni Falcone, scampato alla strage, racconta gli ultimi minuti di vita del giudice. …

Il testamento dell’Arciprete che guidò le parrocchie di Regalpetra

Il testamento dell’Arciprete che guidò le parrocchie di Regalpetra

Un documento inedito di Padre Puma, morto nel 2008, su Racalmuto: la famiglia, la mafia, la sfiducia nelle istituzioni, la droga e i delitti.…