“Anche i mostri hanno un’anima…per bruciare all’inferno”

|




Il prossimo 24 ottobre a Licata la presentazione del nuovo romanzo di Savio Liborio Ciufo. Discuteranno con l’autore Antonella Cammilleri, Debora Calderaro e Francesco Pira.

locandina ciufo mostri (452x640)

Fresco di stampa il nuovo lavoro dell’ autore licatese Savio Liborio Ciufo edito da “ZONAcontemporanea”. Si tratta del romanzo intitolato: “Anche i mostri hanno un’anima… per bruciare all’inferno!!!” che sarà presentato venerdì 24 ottobre alle 17,30 al Caffuccino, in via Gela 125 a Licata. Discuteranno con l’autore Antonella Cammilleri, Architetto e Docente; Deborah Calderaro, Operatrice Culturale e Francesco Pira, Sociologo e Giornalista.

Il nuovo lavoro letterario di Savio Liborio Ciufo è stato apprezzato dalla Casa Editrice Zona Contamporanea. L’autore licatese. apprezzato a livello nazionale per i suoi testi, ha già collezionato infatti prestigiosi premi Nazionali e Internazionali, “Massimo Troisi”, “Angelo Musco”, “Phintia”, “Osservatorio” , “Francesco Florio”, “Nicola Martucci”.  Molto intrigante la trama del romanzo.

Lucius Costa è un antieroe stanco, un uomo particolare dal sarcasmo acre, cinico e filosofico; adesso ha un solo motivo per sopravvivere, cercare i “mostri” coloro che uccidono i bambini, e punirli.
Quando ad un certo punto della storia, diranno a Lucius che sbagliava a farlo, che i violenti i criminali i mostri, come li chiama lui, non vanno uccisi ma curati egli non batterà ciglio e risponderà di si, che era vero: “Anche i mostri hanno un anima… per bruciare all’inferno!!!”

Questa volta però la sua caccia lo porterà incontro ad un disegno molto più vasto, ultraterreno, inimmaginabile, incontrerà gli spettri di coloro che ha eliminato, la feccia. Incontrerà la Morte e parlerà con Dio. La sua anima sarà contesa tra il bene e male, e lui sembra scegliere per la non esistenza di un anima vigliacca che… abbandona il proprio corpo alla fine, perché oramai intaccato, rotto…Un racconto da leggere tutto d’un fiato.
“Il libro – spiega  Savio Liborio Ciufo – ha caratteristiche di un sarcastico Noir unite a quelle di un a volte ironico e a volte drammatico introspettivo Thriller dove ad arricchire la storia, che già suscita mistero e curiosità di per sé , anche vecchi  ed importanti temi come la religione. Ma anche  cosa ci accade dopo la morte”.

Altri articoli della stessa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *