Alessi: “Il futuro dell’Akragas dipende dalla ristrutturazione dell’Esseneto”

|




Il presidente della squadra si dichiara preoccupato e chiede che si faccia in fretta.

Silvio Alessi

Silvio Alessi

Dopo le dimissioni del sindaco di Agrigento, Marco Zambuto, il presidente dell’Akragas calcio, Silvio Alessi, lancia un appello affinché le promesse dell’ex amministrazione comunale siano mantenute.

Silvio Alessi afferma : “Occorre fare tutto in fretta, a questo punto non nascondo che sono molto preoccupato. Voglio capire chi è il nostro interlocutore perché potrebbe saltare un appuntamento che la nostra città attende da 30 anni. Dal piano per la ristrutturazione dello stadio Esseneto dipende la presentazione della domanda di ripescaggio dell’ Akragas in Lega Pro unica, che è l’ ex serie C1. Si tratta di lavori indispensabili per sperare nel salto di categoria.

Noi vogliamo continuare a sperare ma la politica e le istituzioni devono dare una risposta precisa perché le numerose migliaia di agrigentini che tengono all’Akragas lo meritano”.

fonte teleacras

Altri articoli della stessa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *