Akragas, abbonamento “family” e tante altre novità

|




Partita la campagna abbonamenti.

Il presidente dell'Akragas Silvio Alessi

Il presidente dell’Akragas Silvio Alessi

Dopo il diritto di prelazione, riservato agli abbonati della passata stagione ed esercitato dalla stragrande maggioranza dei possessori delle tessere, e’ partita la campagna abbonamenti “libera” dell’Akragas.

La sottoscrizione dell’abbonamento e’ subordinata alla contestuale richiesta della tessera del tifoso; la società ricorda che gli interessati possono recarsi preso il cinema “Concordia” di via Crispi ad Agrigento dalle ore 17 alle ore 21 tutti i giorni tranne la domenica.

Per richiedere la tessera del tifoso e’ necessario munirsi di un valido documento di identità. I prezzi degli abbonamenti per tredici gare sono i seguenti: Tribuna coperta intero 210 euro, ridotto 160 euro; tribuna est (gradinata) intero 160 euro, ridotto 100 euro; curve intero 80 euro, ridotto 60. Gli abbonamenti ridotti sono riferibili a donne, over 65 e ragazzi dai 12 ai 17 anni.

La società, per venire incontro alle esigenze delle famiglie, ha istituito l’abbonamento “family” con questi prezzi: Tribuna coperta 300 euro, tribuna est (gradinata) 200 euro e curve 100 euro. Possono usufruirne i nuclei familiari composti da marito, moglie e figli senza preclusione.

La novità di questa stagione è costituita dalla tessera VIP in numero limitato e riservato ai sostenitori biancozzurri al prezzo di 1000 euro.La tribuna vip sara dotata di poltrone e ci sarà anche una piccola area dedicata al catering.

Altri articoli della stessa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *