Agrigento Tour, quando l’informazione è a portata di dito

|




La prima guida social con schede informative sui siti di interesse turistico della provincia di Agrigento.

 

agrigentour

Ultimi tempi di beta test per AgrigenTour.it, la prima guida social per Agrigento che consente agli ospiti della città dei templi, nonché ai suoi cittadini, di avere a portata di dito un ufficio di informazioni turistiche sempre pronto a soddisfare le più svariate curiosità.

AgrigenTour.it mette a disposizione diverse sezioni che contengono schede informative sui siti di interesse turistico, come beni archeologici e naturalistici, monumenti, chiese, tradizioni, identità culturali, mare e spiagge; contiene informazioni su come arrivare e muoversi in città e in provincia e utili consigli su vari itinerari; riporta gli elenchi delle  strutture ricettive e degli eventi e delle manifestazioni programmate.

Il sito è stato sviluppato secondo le regole del responsive, al fine di potersi meglio adattare a tutti i dispositivi, dal pc desktop allo smartphone sino al  tablet. AgrigenTour.it dà, inoltre, alle strutture ricettive e ristorative la possibilità di creare una propria scheda personale con tanto di gallery, mappa e modulo per la richiesta di informazioni, in maniera totalmente gratuita.

Particolarmente utile a soddisfare le esigenze degli utenti è la web app Mappa Turistica (http://agrigentour.it/mappa), sezione che consente di visionare su mappa i siti di interesse turistico in prossimità della propria posizione: selezionato il sito da visitare, infatti, il viaggiatore potrà aprire la scheda e avere tutte le informazioni sul sito scelto.

AgrigenTour.it – disponibile in lingua italiana, inglese, francese, spagnola e tedesca – consentirà inoltre a tutte le attività della zona di pubblicizzare le proprie offerte e/o eventi inserendo attrazioni, strutture ed eventi direttamente dal portale, trasformandosi di fatto in un potente strumento di marketing a disposizione degli operatori economici.

 

Altri articoli della stessa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *