Agrigento.”Il sindaco non vede, non sente, non si confronta”

|




Il Movimento Cinque Stelle invita i cittadini a firmare una una petizione popolare per chiedere al Consiglio comunale di sfiduciare il sindaco Firetto.

Marcella Carlisi

“Come cittadini abbiamo il dovere di far sentire democraticamente la nostra opinione e dare indicazione al Consiglio comunale che abbiamo eletto: mandate a casa il sindaco Firetto!”.

E’ quanto afferma il M5S di Agrigento che domani, dalle 10.30 alle 13, sarà in Piazza Cavour per invitare i cittadini a firmare una petizione popolare “per chiedere al Consiglio comunale di sfiduciare il sindaco Lillo Firetto”.

“La città di Agrigento è sempre più sporca-scrive in una nota diffusa alla stampa la Consigliera comunale Marcella Carlisi- le strade sempre meno praticabili, i servizi sempre più scadenti, lo sviluppo inesistente, le tasse sempre pesanti rispetto ai servizi erogati”.

“Il sindaco-continua Carlisi- sembra lontano da Agrigento. Non sente, non vede, non si confronta coi cittadini. Appare in TV solo per dire che va tutto bene o partecipare ad iniziative di altri. E’ ora di dire basta-conclude la consigliera del M5S- altrimenti di cosa ci lamentiamo? Sfiduciamo il sindaco Firetto”.

 

Marcella Carlisi

Movimento 5 Stelle Agrigento

Altri articoli della stessa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *