“Agrigento città che accoglie e ammalia con le sue eterne primavere”

|




Il sostegno del giornalista e scrittore Carmelo Sardo alla candidatura di Agrigento a Capitale Italiana della Cultura.

Carmelo Sardo

Carmelo Sardo, giornalista, scrittore e vice capo redattore del servizio cronache del Tg5 interviene a sostegno della candidatura di Agrigento a Capitale Italiana della Cultura 2020.

“Approvo e sostengo con entusiasmo la candidatura di Agrigento a Capitale Italiana della Cultura 2020 – scrive nel suo endorsement –  La  “più bella città tra quante albergo son d’uomini” come la decantò Pindaro, con il suo passato glorioso di fasti greci testimoniato ancor oggi dal suo patrimonio artistico – architettonico, tra i più ricchi e maestosi al mondo; la città che diede i natali a Empedocle e a Pirandello; che ha sempre avuto l’ospitalità nella sua indole; che accoglie e ammalia con le sue eterne primavere esaltate da colori, odori e sapori; questa città dove sono cresciuto e mi sono svezzato come uomo e come professionista e dove torno sempre con immenso piacere per colmare la tiranna nostalgia che divora chi è “costretto” ad andarsene, merita di poter ambire ad un traguardo così prestigioso, perché ne ha tutte le qualità che qui rimarco con appassionata convinzione“.
Altri articoli della stessa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *