Agrigento, anche il sindaco gusta la minestra di San Giuseppe

|




Il primo cittadino non ha voluto mancare ad una tradizione che coniuga devozione e solidarietà.

Ad Agrigento, in occasione della festa di San Giuseppe, si è svolta di fronte la chiesa dedicata al santo, come da tradizione, la distribuzione della minestra, preparata quest’anno dagli allievi dell’indirizzo alberghiero dell’Istituto  “Nicolò Gallo”.

 Non ha voluto mancare all’appuntamento il sindaco Lillo Firetto, che ha gustato la buonissima minestra di verdure, legumi secchi e vari tipi di pasta, che veniva distribuita dal Parroco don Enzo Sazio e dagli allievi dell’Istituto.

La minestra di San Giuseppe è un atto di devozione e di solidarietà e viene servita in strada alle persone bisognose. Contemporaneamente all’interno della chiesa alcuni allievi dell’Accademia di Belle Arti hanno eseguito dipinti sul tema.

Altri articoli della stessa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *