“Abbiamo bisogno ancora della lezione di Sciascia”

|




Il vice presidente della Commissione Cultura all’Assemblea regionale, Giovanni Di Caro, ha voluto conoscere i luoghi di formazione dello scrittore racalmutese.

L’On. Di Caro nell’aula “Sciascia” di Racalmuto

Il deputato all’Ars del Movimento Cinque Stelle, Giovanni Di Caro, ha vistato stamattina l’Aula di Leonardo Sciascia all’interno della scuola elementare “Gen. Macaluso” di Racalmuto, dove lo scrittore ha insegnato dal 1949 al ’57 e dove sono nate le “Cronache scolastiche”, primo importante nucleo delle Parrocchie di Regalpetra.

Volevo vedere il luogo dove il grande scrittore ha insegnato – ha detto Di Caro, vice presidente della Commissione Cultura, Formazione e Lavoro all’Assemblea regionale – e sopratutto dove si è formato, visto che in questa scuola lui è stato anche alunno. Abbiamo bisogno in Sicilia di apprendere lezioni da grandi autori come Sciascia“.

Di Caro, che ha visitato anche il Circolo Unione, dove è in corso la mostra fotografica di Angelo Pitrone “I luoghi del romanzo”, è stato accompagnato dall’assessore alla Cultura di Racalmuto Oriana Penzillo, dal vice preside dell’Istituto comprensivo Sergio Scimè, da Luigi Falletti, Anita Sciortino e Gaetano Scimè del M5S di Racalmuto, e da Salvatore Picone, uno dei promotori dell’Aula scolastica “Leonardo Sciascia” allestita nel 2007 e oggi una delle mete più apprezzate dai turisti e dagli appassionati dei libri dell’autore del Giorno della civetta.

Altri articoli della stessa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *