Home » 2014 » giugno

San Calogero raccontato dalla gente

San Calogero raccontato dalla gente

Torna il concorso "Fotografa la festa di San Calogero" ideato dal giornale Agrigento Oggi.it…

“Il coraggio di don Uriel Ortiz va sostenuto”

“Il coraggio di don Uriel Ortiz va sostenuto”

Favara, il presidente del Consiglio comunale, Pitruzzella, chiede che il sacerdote venga aiutato nell'opera di rinascita dell'oratorio della sua parrocchia.…

Gambarotta, l’umorista che ama i corto circuiti VIDEO-SELFIE

Gambarotta, l’umorista che ama i corto circuiti VIDEO-SELFIE

Da umorista a umorista. Raimondo Moncada incontra Bruno Gambarotta, scrittore astigiano o, come lui ama definirsi, scrittore artigiano.…

Rete Regionale Aperta, il presidente della Croce Rossa ringrazia enti e volontari

Rete Regionale Aperta, il presidente della Croce Rossa ringrazia enti e volontari

Oggi la conferenza stampa, Rosario Velastro ha sottolineato gli ottimi risultati raggiunti dal progetto.…

Scopri chi è la bambina con gli occhi di mare – GUARDA FOTO

Scopri chi è la bambina con gli occhi di mare – GUARDA FOTO

Oggi compie cinquant'anni pieni di fascino: i nostri lettori la conoscono bene…

E’ morto Claude Ambroise. Era stato il critico letterario preferito da Sciascia

E’ morto Claude Ambroise. Era stato il critico letterario preferito da Sciascia

Aveva curato per Bompiani le opere complete dello scrittore di Racalmuto…

M5S: “La Regione riporti Il Parco della Valle dei Templi alla normalità”

M5S: “La Regione riporti Il Parco della Valle dei Templi alla normalità”

Nota del Metuup, Grilli che videnzia anche la critica carenza di personale. …

Guarda un po’ chi c’è a Taormina: Picchio e Pif – FOTOGALLERY ESCLUSIVA

Guarda un po’ chi c’è a Taormina: Picchio e Pif – FOTOGALLERY ESCLUSIVA

Attori e attrici fotografati dietro le quinte dei Nastri d'Argento…

La terza gemella di Realmonte

La terza gemella di Realmonte

E' Dobryanka, città russa negli Urali. Ieri la cerimonia di gemellaggio. LE FOTO.…

Storie da riscoprire: Totò Vaccaro, l’uomo che si sentiva fuori dal tempo

Storie da riscoprire: Totò Vaccaro, l’uomo che si sentiva fuori dal tempo

Morì suicida il giorno dei morti, nel 2005. La sua passione: riparare le brutture del paese. Al suo funerale la banda suonò musiche a festa e si spararono i fuochi…